Report epidemiologico

12 Febbraio 2022

REPORT EPIDEMIOLOGICO AGGIORNATO AL 10 FEBBRAIO 2022

Pubblichiamo il breve report epidemiologico settimanale sull’emergenza COVID-19 in Calabria, che contiene l’analisi dei principali dati dell’epidemia nella nostra Regione, riferiti all’ultima settimana di monitoraggio (aggiornata al 10 febbraio 2022).

In leggera controtendenza con i dati nazionali e dopo il consistente rallentamento dell’ascesa dei nuovi casi confermati partito a metà gennaio, si assiste ad un trend di nuovi casi confermati ancora in crescita, con il +22,4% dei casi in più rispetto ai sette giorni precedenti.

Permane dunque, su tutto il territorio regionale ancora un’elevata circolazione del virus, nella sua variante Omicron – ormai predominante – unitamente alla rilevata presenza delle sotto varianti, tra cui BA.2, per come emerso dall’ultima flash survey nazionale, cui partecipano anche i laboratori della Calabria.

I casi attualmente positivi pertanto si rilevano in aumento del + 14% nelle ultime 2 settimane e la Calabria si colloca tra le prime 5 Regioni per numero di casi attivi: circa il 24% dei casi registrati dall’inizio dell’epidemia sono casi attualmente positivi.

Prosegue, invece, per la Calabria la riduzione nel numero degli attuali ricoverati, che registra il -8,12% (tra le prime 7 delle 15 Regioni in decremento) negli ultimi 7 giorni.

Tra i nuovi ingressi in Terapia intensiva il 62,5% è non vaccinato o con vaccinazione non completa e, alla rilevazione del 10 febbraio 2022, ben l’83% dei ricoverati in questa Unità Operativa, è costituito da soggetti non vaccinati.

Riguardo l’elevato tasso di mortalità (circa 10 casi/die nell’ultima settimana), i decessi verificatisi in terapia intensiva nei primi 10 giorni di febbraio hanno riguardato per l’82% soggetti non vaccinati, con vaccinazione incompleta o che avevano effettuato l’ultima somministrazione da più di 6 mesi.

Alla luce dell’attuale situazione epidemiologica regionale, si ritiene necessario continuare a mantenere elevato il livello di prudenza e di rispetto delle misure di prevenzione, per favorire la transizione verso una fase con costante riduzione dei nuovi casi.

Sebbene sia cessato l’obbligo dell’uso della mascherina all’aperto, è sempre auspicabile e richiesto il loro utilizzo da parte delle persone più vulnerabili e nei contesti particolarmente affollati.

L’analisi è realizzata dal personale del Settore 4 del Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Socio-Sanitarie della Regione Calabria che si occupa di prevenzione ed epidemiologia.

Analisi epidemiologica al 10 febbraio 2022 per rcovid19

Ultimi articoli

Bollettino giornaliero 29 Settembre 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 29 SETTEMBRE 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3784542 (+4520).

Bollettino giornaliero 28 Settembre 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 28 SETTEMBRE 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3772862 (+5.

Bollettino giornaliero 27 Settembre 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 27 SETTEMBRE 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3772862 (+5479).

Bollettino giornaliero 26 Settembre 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 26 SETTEMBRE 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3767383 (+1.

torna all'inizio del contenuto