Report epidemiologico

18 Marzo 2022

REPORT EPIDEMIOLOGICO AGGIORNATO AL 17 MARZO 2022

Pubblichiamo il breve report settimanale, contenente l’analisi epidemiologica dei dati pandemici in Calabria, aggiornata al 17 marzo 2022.

Nella settimana di monitoraggio, si confermano in decisa risalita i principali indicatori della pandemia da COVID-19 e precisamente:

+38% di nuovi casi negli ultimi 7 giorni (i tamponi eseguiti nello stesso periodo sono il 20,6% in più);

media giornaliera di nuovi casi pari a 2600 nel mese di marzo, contro i 1600 casi medi giornalieri registrati nel mese di febbraio;

tasso di positività medio che sfiora il 23% (si rileva un soggetto positivo al SARS-CoV-2 ogni 4 tamponi eseguiti);

tre delle cinque province, superano il valore 1000 in termini di incidenza settimanale per 100.000 abitanti.

In generale i dati d’incidenza settimanale regionale registrati al 17 marzo 2022 si attestano su valori mai raggiunti in tutto il periodo pandemico, anche se si deve tener conto che l’attività di testing non è stata mai così copiosa nei due anni di pandemia. Negli ultimi 7 giorni si conferma che i maggiori valori interessano le fasce di età inferiori ai 19 anni, in particolare quella compresa tra 12 e 19 anni.

Nel confronto con tutte le altre Regioni e con la media nazionale, la Calabria continua a registrare un numero di soggetti attualmente positivi che, rapportato ai casi totali, assume valori percentuali decisamente superiori non solo alla media nazionale, ma che si colloca tra i più elevati d’Italia (solo in una Regione si osservano tassi superiori).

Dopo il + 10% rilevato nella settimana scorsa, si registra anche un nuovo incremento nel numero degli attuali ricoverati, pari a +9%; negli ultimi 7 giorni la Calabria è la seconda Regione in termini di aumento percentuale settimanale di soggetti ricoverati.

Fortunatamente i dati di terapia intensiva sono confortanti: si riducono il numero di ingressi medio giornaliero, la percentuale di saturazione dei posti letto ed anche il numero medio di decessi in questa area.

Anche se è in fase di pubblicazione il Decreto Legge che sancisce la graduale fine delle restrizioni sul territorio nazionale, non può non rilevarsi come in Calabria – che non a caso dal 10 dicembre 2021 è sottoposta alle misure di zona gialla ed è oggi una delle 4 Regioni in cui ancora sussistono tali presupposti – la circolazione del virus rimane ancora estesa. Peraltro, dall’ultima flash survey, i laboratori regionali abilitati al sequenziamento virale, hanno stimato al 37% la prevalenza della sottovariante di omicron BA.2.

Pertanto resta fortemente raccomandato di non abbandonare le misure di prevenzione, igiene e protezione sia individuali che collettive e non di trascurare l’adesione alla campagna vaccinale.

L’analisi è realizzata dal personale del Settore 4 del Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Socio-Sanitarie della Regione Calabria che si occupa di prevenzione ed epidemiologia.

Analisi epidemiologica al 17 marzo 2022

Ultimi articoli

Bollettino giornaliero 17 Maggio 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 17 MAGGIO 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3056958 (+8655).

Bollettino giornaliero 16 Maggio 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 16 MAGGIO 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3048303 (+2870).

Notizie 15 Maggio 2022

VCOVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 15 MAGGIO 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3.

Bollettino giornaliero 14 Maggio 2022

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 14 MAGGIO 2022

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3041152 (+6299).

torna all'inizio del contenuto