Vaccinazioni

26 Aprile 2021

VAX DAY – Nel weekend somministrate  35.103 dosi

Due giornate, 8 punti vaccinali, 28 ore di servizio ininterrotto che ha consentito di effettuare 35103 somministrazioni di vaccino anti-Covid. Numeri importanti che fanno bene alla sanità calabrese. Anche in Calabria le cose possono andare bene ed essere organizzate ottimamente. Così è stato per le due giornate del Vax Day, autorizzato dal commissario straordinario per l’Emergenza Covid,  Francesco Paolo Figliuolo, e promosso dalla Regione, Commissario ad acta per la sanità, Protezione civile, Esercito italiano e Croce rossa.

<<Abbiamo raggiunto degli ottimi risultati – afferma il dirigente generale  della Protezione civile regionale, Fortunato Varone – frutto del grande lavoro sinergico realizzato con il presidente Nino Spirlì, il commissario Guido Longo, il generale Saverio Pirro, i sanitari, i militari, i carabinieri, la polizia di Stato, i volontari e i testimonial.>>

<<Non ci vogliamo sicuramente adagiare – precisa Varone – e stiamo già guardando avanti, partendo dalle criticità, che si sono verificate in alcuni luoghi dove non sono state rispettate le procedure indicate, ma anche e soprattutto dai punti di forza di un evento che ci ha consentito di testare come la sanità pubblica calabrese, messa a regime, possa funzionare perfettamente. I calabresi hanno partecipato con entusiasmo, dimostrando di apprezzare l’organizzazione. Attraverso queste giornate abbiamo dato una grande accelerata alla vaccinazione degli over 70 ma non ci fermiamo qui. Il target giornaliero dovrà essere, d’ora in poi, di 11500 vaccinazioni; un dato che verrà aggiornato quotidianamente sul sito www.rcovid19.it per evidenziare l’andamento nelle diverse province.>>

Si ricorda che, per evitare la diffusione di informazioni non corrette, occorre fare riferimento ai comunicati ufficiali della Regione Calabria e della Protezione Civile, consultabili anche su  www.rcovid19.it.

 

PERCHE’ LA REGISTRAZIONE SULLA PIATTAFORMA DURANTE IL VAX DAY

La prenotazione è stata ed è obbligatoria per:  evitare disagi e assembramenti che, puntualmente, si sono verificati in quei punti che non hanno rispettato le procedure; per rispettare le categorie indicate dall’ordinanza n.6 del Commissario Figliuolo; evitare i salta fila; far lavorare in serenità ed efficienza il personale. Inoltre, l’utilizzo della piattaforma serve per organizzare al meglio il servizio di somministrazione perché i centri vaccinali devono sapere quante persone arriveranno e a che ora, anche per un corretto utilizzo delle dosi a disposizione.

 

DURANTE IL VAX DAY COME SONO STATI GESTITI I SOGGETTI NON IDONEI ALL’ASTRAZENECA

Successivamente all’anamnesi, le persone sono state prenotate per i giorni successivi per ricevere il vaccino Pfizer.

 

INVALIDI CON DIFFICOLTA’ DI DEAMBULAZIONE

Il Commissario Figliuolo ha distaccato in Calabria un altro team mobile che si reca nei rispettivi domicili delle persone invalide che non possono raggiungere i centri vaccinali.

 

PROSSIME AZIONI

Per il prossimo weekend verranno organizzate, di concerto con le Asp, una serie di iniziative per velocizzare la procedura di vaccinazione per gli over 70 e 80 e le categorie fragili. L’obiettivo è poi quello di chiudere anche la fascia degli over 60, per poi passare alle categorie d’età inferiore.

Nelle prossime ore sarà attivo un numero regionale per chiedere info, comunicare disagi ai quali si cercherà di dare risposta e/o risoluzione in tempi brevi.

 

PRENOTAZIONI VACCINO

Si può chiamare o mandare un sms al numero verde 800.00.99.66 o sulla piattaforma www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it

VAX DAY – Nel weekend somministrate  35.103 dosi

Ultimi articoli

Bollettino giornaliero 13 Maggio 2021

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 13 MAGGIO 2021

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 753305 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 817225 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).

Notizie 13 Maggio 2021

FAMILY VAX DAY – Sabato 15 maggio

Vaccinarsi è un atto d’amore! E proprio sabato 15 maggio, nella Giornata Internazionale della Famiglia, la Regione Calabria, Commissario ad acta per la sanità, Protezione Civile, Esercito e Croce rossa, vogliono ribadire l’importanza della vaccinazione per se stessi e per i propri cari e sensibilizzare tutti i calabresi sul delicato tema.

Bollettino giornaliero 12 Maggio 2021

COVID-19, BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 12 MAGGIO 2021

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 750099 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 813468 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).

Notizie 11 Maggio 2021

BOOM DI PRENOTAZIONI PER GLI OVER 50 – Eccessive richieste per le vaccinazioni a domicilio. Previsti controlli

Nelle ultime ore si è registrato un boom di prenotazioni per gli over 50.

torna all'inizio del contenuto